A Varano de’ Melegari la nona edizione dell’Historic Track Day dedicato alle Abarth

Il 21 giugno 2019, primo giorno d’estate, si è svolta la nona edizione dell’Historic Track Day, presso l’autodromo Riccardo Paletti di Varano De’ Melegari (Parma), organizzato da Berny Motori di Maleo (Lodi) e da Franzoni Auto Divisione Classic di Brescia. 50 le vetture selezionate per l’evento, provenienti da Italia, Australia, Belgio, Germania, Spagna e Svizzera, per celebrare i 70 anni dalla fondazione della Abarth & Co. nel 1949, e insieme i 40 anni della Berny Motori, fornitrice e produttrice di ricambi per le storiche Abarth. Tante le vetture presenti, come le 1000 OT su base Fiat 850 in allestimento berlina e coupé 1a serie, la 850 TC Nurburgring derivata dalla Fiat 600 D, le 1000 TC, e 1000 TCRadiale con testata radiale e 112 CV, capaci di oltre 200 km/h di velocità; quindi OT 13001300 Scorpione SS, formule S – Sport e Prototipi e altre vetture da gara come la 1300 Periscopio. Da segnalare anche la ricostruzione della TC 140 con motore 12 cilindri a V di 6000 di cilindrata e 600 cavalli di potenza, e le Zagato 750 GT Corsa prima serie del 1957 e 1000 Bialbero Record Monza del 1961, che vinse il Compasso d’Oro. Tra i presenti, il più grande e noto collezionista di Abarth, Leo Aumüller, e il Presidente del Registro Fiat Italiano, Edoardo Magnone, che ha dichiarato che per la decima edizione scenderà in pista con una delle sue storiche vetture; in visita anche il Team Owners Abarth Brescia, con alcune Abarth moderne.