Terre di Canossa 2022: Arriva la 12ª edizione

Il 21 aprile 2022 ripartirà per la sue dodicesima edizione il Terre di Canossa, un evento internazionale e attento all’impatto ambientale. La gara si svolgerà su un percorso di 670km durante il quale gli equipaggi si sfideranno in diverse prove e avranno modo di godersi i paesaggi e i territori attraversati, focus dell’evento di quest’anno.

Quest’anno per la prima volta, Terre di Canossa sarà considerata gara di regolarità turistica, aperta quindi anche ai più giovani, che potranno essere codriver a partire dai 14 anni di età. Questa edizione sarà incentrata sulla scoperta della Garfagnana, che sarà location di due serate con pernottamento, i concorrenti pranzeranno poi con vista sul mare toscano e sul Golfo dei Poeti.

La partenza sarà a Salsomaggiore Terme, il percorso attraverserà il Passo delle Cento Croci, il Passo Pradarena, e porterà anche gli equipaggi alla scoperta delle Cinque Terre. 

La gara inizierà giovedì 21 aprile con l’esposizione delle vetture a Salsomaggiore Terme dove si resterà per la cena e pernottamento, per poi partire il giorno seguente per la prima tappa che attraverserà la Liguria per arrivare in Garfagnana, nella  Riserva Naturale dell’Orecchiella.

Il giorno seguente i concorrenti attraverseranno le Alpi Apuane e la Versilia, per visitare le città di Lucca e Pisa, tornando nuovamente in Garfagnana per la notte. 

L’evento si concluderà domenica 24 aprile con l’ultima tappa a Quattro Castella, circondata dai più famosi castelli di Matilde di Canossa, Regina d’Italia nel XII secolo. Qui si terrà la cerimonia di premiazione e si concluderà l’evento.

Per rendere l’evento green e ridurre a zero l’impatto ambientale, è stato adottato anche quest’anno il protocollo CarbonZero, che pianterà alberi nell’Appennino Tosco-Emiliano. 

Per informazioni, visitare www.terredicanossa.canossa.com