Young Designers & Artists Night: i progetti di transportation design degli allievi IAAD

matsumoto_ape_520

Lo scorso sabato 6 novembre 2010, alle ore 21.30 si è svolta a Torino presso Magnifica Preda, la prima edizione della Young Designers & Artists Night, organizzata dall’Istituto d’Arte Applicata e Design (IAAD) e da Paratissima. Nel corso della serata, 15 giovani designer laureandi IAAD e 15 giovani artisti Paratissima hanno avuto a disposizione 5 minuti ciascuno per presentare liberamente se stessi e i propri progetti migliori. Alcuni studenti dello IAAD hanno mostrato progetti di transportation design, di cui vi proponiamo le immagini e i video, insieme ad una breve descrizione realizzata dai singoli designers.

Davide Cannata
Il mezzo all’interno del mezzo
Il concetto Summa si evolve prendendo spunto dal significato del simbolo “yin&yang”. L’unione di due elementi, l’unione di due tipi di propulsioni, la summa di due mezzi! Un’innovativa compatta due posti ospita al suo interno un mezzo con tecnologia ispirata al segway, che ne permette l’utilizzo in città, scampando a quelli che sono gli innumerevoli blocchi cittadini.

Victor Teran
Piaggio Tridacna
Il Tridacna è un progetto che significa una evoluzione dello scooter, tramite l’utilizzo e l’applicazione di tre concetti fondamentali espressi attraverso tre parole:
Soft (soffice)- Consiste nella sostituzione dei panelli rigidi del mezzo con uno stampo unico in un materiale morbido (closed cell resin), quindi: meno pezzi, produzione più semplice e un senso più “organico” e meno meccanico del mezzo.
Open (aperto)- Prende spunto dalla vongola gigante Tridacna, questo assicura un mezzo più protetto e che occupa meno spazio quando non e in uso, con un approccio più ergonomico (il pilota è avvolto dal mezzo oltre che esserci solo seduto sopra).
Mine (mio)- Protegge e per la sua natura morbida diventa una estensione di noi. Dopo rottamato, scegliendo su di un catalogo dentro un programma di riciclaggio alla Piaggio, si trasforma in un oggetto di design che porta con se i ricordi e le esperienze vissute sullo scooter (i viaggi, gli incontri, le serate alle feste).
In somma, comprando lo scooter Tridacna di Piaggio si diventa parte di una famiglia che con la sua essenza ti consente di portare a casa un qualcosa di vivo che evolve e si trasforma.

Masashi Matsumoto
New Ape
Vi presento un nuovo modello di Ape della Piaggio. Inizialmente, avevo pensato di farla con 3 ruote esattamente come la vecchia Ape, ma sentendo le opinioni negative sulla sua instabilità, ho deciso di posizionare 2 ruote anche sull’anteriore, con una impostazione e funzionamento che riprendesse lo scooter MP3 della Piaggio.
Per il muso della vettura mi sono ispirato a alcuni animali. Penso che la city car dovrebbe essere piacevole e simpatica esteticamente.
Nel concept definitivo ho dato importanza alla sua utilizzabilità e all’ aspetto divertente della vettura.
Le dimensioni della vettura sono le seguenti: altezza di 1760mm , larghezza di 1660mm , con lunghezza di 3620mm. Naturalmente il veicolo e a trazione posteriore con un motore piccolo, (660 di cilindrata).
Disegnare questo veicolo e stato divertente e mi ha dato grande soddisfazione.

– Virtual Car, IAAD

Young Designers & Artists Night: i progetti di transportation design degli allievi IAAD
Tagged on:                     

One thought on “Young Designers & Artists Night: i progetti di transportation design degli allievi IAAD

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close