Trofeo d’Autunno del Club Motori Storici Lumezzane, conclusa la quarta edizione

Lo scorso 4 novembre 2017 si è svolta la quarta edizione del Trofeo d’Autunno del Club Motori Storici Lumezzane. Il Trofeo d’Autunno è il terzo e conclusivo evento per ottenere i premi del Trofeo Sociale 2017 del Club: un raduno non agonistico, ma comunque di allenamento in chiave dimostrativa dell’attività dello sport della regolarità storica.

I 25 equipaggi si sono ritrovati nel Piazzale delle Scuole Bachelet di Lumezzane San Apollonio (Brescia), con automobili costruite entro il 1985, protagoniste dell’evento. Tanti i modelli rappresentati: Fiat 500 storiche, le ultime Autobianchi A 112, Innocenti Mini, Lancia Fulvia coupè (tra le quali una 1600 HF lusso) e berlina 2C. Tra le piccole spider e targa, una Triumph Spitfire 1500, che si confrontava con l’italiana Fiat X 1/9 1300 prima serie; apprezzate anche una rara Fiat 1200 coupè carrozzeria Viotti del 1960 ed una Porsche 912.

Non mancavano diverse vetture Alfa Romeo, come Giulietta e Giulia Spider, lo Spider coda tronca, la Giulia Nuova Super 1300 e l’Alfetta 1,6 seconda serie, detta anche unificata: quest’ultimo modello, messo a disposizione dalla Franzoni Auto Divisione Classic, ha fatto anche da promoter del Progetto Mite grazie al quale ipovedenti e non vedenti, forniti di road book in braille o ingrandito, possono svolgere il ruolo di navigatori in gare di regolarità e rally. Nello specifico, sull’Alfetta del Project Manager della Divisione Classic, Carlo Carugati, navigatore d’eccezione è stato proprio il Presidente del Progetto Mite, Gilberto Pozza; sulla MG Midget di Angelo Seneci, un altro navigatore del progetto Mite, Luca Taesi.

Con il motto «gustare e conoscere la bellezza di un angolo del sebino», i partecipanti sono scesi prima verso Sarezzo, per poi salire a Polaveno con una stupenda vista sul Lago d’Iseo, nonostante la giornata grigia. Si è quindi giunti a Clusane dove, parcheggiate le vetture sul lungolago, si è tenuta una visita guidata al Castello medievale Carmagnola di Clusane; quindi la ripartenza con alcuni allenamenti in notturna di guida e di navigazione. attraversato il centro di Gussago e salendo ai Campiani da Cellatica, l’arrivo a Collebeato, dove presso la “Cantina di Irene” si è tenuta la cena conviviale, con la consegna degli attestati di partecipazione e l’arrivederci alla Cena Sociale per la consegna dei premi.

> Carlo Carugati, Franzoni Auto Divisione Classic

Trofeo d’Autunno del Club Motori Storici Lumezzane, conclusa la quarta edizione
Tagged on:                         

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close