Articoli marcati con tag ‘pininfarina’

Omaggio alle vetture Pininfarina a Cancellara (Potenza)

omaggio-alle-belle-vetture-PININFARINA

Nel pomeriggio di domenica 7 agosto 2016, a partire dalle ore 15, si terrà a Cancellara (Potenza) un’esposizione automobilistica giunta alla quinta edizione e organizzata dalla ProLoco; quest’anno il titolo è «Omaggio alla belle vetture disegnate dalla Pininfarina», con quattordici auto rappresentative scelte dopo una selezione nei mesi precedenti.

Leggi il resto di questo articolo »

Concours d’Elégance Pininfarina ad Alassio: la Best of Show è la Ferrari 410 Superamerica Superfast

Best in Show - Ferrari 410 Superamerica Superfast_550

Per quattro giorni, ad Alassio, Concours d’Elégance Pininfarina, in omaggio al Senatore Sergio Pininfarina: ad essere valutati dalla giuria tecnica, numerose vetture storiche e rare firmate da Pininfarina, che hanno sfilato nelle giornate di venerdì e sabato, con esposizione in piazza Partigiani e attraversamento del centro città. La premiazione della giuria, svoltasi dinanzi allo storico Muretto di Alassio, ha visto primeggiare la Ferrari 410 Superamerica Superfast del 1956, appartenente alla Collezione Robert M. Lee e Anne Brockinton Lee.

Leggi il resto di questo articolo »

Mostra Scambio di Osnago 2016 e 80 anni di Fiat Topolino: successo dell’iniziativa di beneficenza dedicata ai veicoli d’epoca

osnago_16_36

Si è svolta in due giornate di sole l’edizione numero 8 della Mostra Scambio di Osnago (Lecco), dedicata all’appassionato di auto storiche Dino Cordaro, prematuramente scomparso. Una fiera con finalità di beneficenza, organizzata dall’Associazione Amici della Paraplegia, per raccogliere fondi per la Fondazione “Giorgio Brunelli” destinati alla Ricerca sulle Lesioni del Midollo Spinale, ideata da Angelo Colombo e dal suo Staff, in costante crescita -per quest’anno la stima è di 8.000 visitatori.

Leggi il resto di questo articolo »

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2016: i vincitori

primo_premio_villa_este_2016_maserati

Anche per quest’anno viene archiviato il tradizionale concorso d’eleganza Villa d’Este, nato nel 1929, e riproposto come revival dal 1995. La curiosa concomitanza con la Mille Miglia, nonostante lo spostamento di data a fine maggio, non ha privato l’evento dei suoi spettatori dal 20 al 22 maggio 2016: gli addetti ai lavori nelle prime giornate a Villa d’Este, il pubblico di appassionati nella giornata conclusiva a Villa Erba. Assegnati tutti i premi (qui la lista completa dei vincitori), sia da parte della giuria tecnica che del pubblico: non è stato facile, perché la scelta era vastissima, sia tra le auto d’epoca che tra le concept car.

Leggi il resto di questo articolo »

H2 Speed riceve il premio Best Concept di Autoweek a Ginevra 2016

H2_Speed_f520

Ulteriore riconoscimento per il design italiano: il magazine americano Autoweek ha assegnato il premio Best Concept alla H2 Speed di Pininfarina, tra le vetture presentate all’ultimo Salone di Ginevra, nell’ambito degli Editors’ Choice Awards.

Leggi il resto di questo articolo »

Ferrari Top Design School Challenge: vincono le concept Manifesto, FL e de Esfera

160024-car-Ferrari-concorso-design-giuria 520

L’iniziativa Ferrari Top Design School Challenge è giunta al termine, e sono stati scelti i tre progetti vincitori, che si chiamano Manifesto, FL e de Esfera. La terza edizione del concorso, dopo quelle del 2005 e del 2011, ha visto la partecipazione di quattro note scuole di design, per un totale di 12 progetti, e uno scopo ambizioso: immaginare la Ferrari del 2040.

Leggi il resto di questo articolo »

Parco Valentino – Salone & Gran Premio apre a giugno con la sua prima edizione

Uno dei più importanti eventi dedicati in Italia all’automobile si aprirà a Torino tra l’11 e il 14 giugno, concepito come un  grande salone all’aperto a cui si prevede che parteciperanno più di 30 Case e Carrozzieri dei più importanti brand automobilistici internazionali.
Esso sarà inserito all’interno del programma dedicato a Torino Capitale Europea dello Sport e collegato all’EXPO TO.
Il presidente del Comitato Organizzatore  Andrea Levy promette grandi soddisfazioni per gli appassionati e i collezionisti che parteciperanno, grazie ad “…anteprime mondiali, première nazionali e one-off mai viste in Italia”.
Anche il Presidente dell’Automobile Club d’Italia Angelo Sticchi Damiani ha dichiarato a questo proposito:
“L’auto torna sotto i riflettori nella città universalmente riconosciuta capitale dell’automobile. ACI ha creduto fin da subito nel Parco Valentino perché la manifestazione riesce a interpretare in chiave moderna, la grande tradizione motoristica italiana con uno show all’aperto che si ispira a Goodwood e ad altri appuntamenti internazionali, allargando sul territorio i vantaggi economici e sociali dell’evento…”
Duplice l’obiettivo che animerà questo salone: prima di tutto l’esposizione nel parco del Valentino delle più importanti case automobilistiche e la domenica 14 la parata delle vetture che più testimoniano l’importanza dei singoli marchi automobilistici, con un percorso che partirà dal centro di Torino per arrivare alla Venaria Reale. 
Per rendere egualitaria la partecipazione e l’attenzione che verrà riservata ai rispettivi brand, saranno messe a disposizione di ciascuno non più di 4 pedane, sia che si tratti di una grande casa automobilistica che di una minore, in modo che ognuna possa partecipare e operare le sue scelte personali.
Poiché si tratta di un festival in cui gli aspetti presi in considerazione  sono molteplici, in particolare la creatività e la passione, grande spazio viene riservato ai designer e ai carrozzieri: un esempio è la presentazione in anteprima mondiale della concept car “La Mole”. 
Saranno presenti, quindi, i più famosi rappresentanti della carrozzeria di marchio italiano, riuniti d nuovo a Torino dopo parecchi anni: Fioravanti, Italdesign, Studiotorino, Pininfarina, Spada e i futuri car designer di IED Torino.
Molto attesa ed evento di punta della manifestazione sarà la giornata del 13 giugno, dedicata al Concorso di Eleganza Pininfarina: in questa occasione il cortile del Castello del Valentino diventerà luogo di esposizione di alcuni capolavori sia storici che attuali  dell’azienda giunta ad 85 anni di attività. Al termine del concorso una giuria di esperti assegnerà il premio di bellezza “Best of Show” ad una delle automobili esposte, ma tutte saranno invitate e attese per la parata di domenica 14, alla mattina, quando si celebrerà il Tributo alla storica azienda che è ospite d’onore di questo evento.
Importanti i nomi dei professionisti che avendo trasferito la loro passione per i motori e il design in un professionalità di grande livello faranno chiamati a far parte del Comitato dOnore: Leonardo Fioravanti, Marcello Gandini, Giorgetto Giugiaro, Umberto Palermo, Filippo Perini, Paolo Pininfarina, Lorenzo Ramaciotti, Ercole Spada, Alfredo Stola.
Non mancherà uno spazio dedicato totalmente alle vetture sportive più importanti del Motorsport e con veri e propri box, a simulare la preparazione di una gara di Formula 1 o di un Rally di alto livello: Formula1, dalle Ferrari alle Tyrrel, poi Toleman, Tecno e Osella, Rally campioni del mondo, berline dei campionati WTCC e DTM, auto Gran Turismo ed Endurance, Prototipi e Velocità montagna, World Series by Renault. Il box numero 1 sarà riservato all’esposizione della Lotus Formula 1 di Ayrton Senna e dei kart su cui il campione brasiliano iniziò la sua carriera agonistica.
Come già accennato, la domenica sarà dedicata alla parata, che prevede un percorso di ben 18 Km dal Parco fino alla Reggia, grazie alla quale sfileranno le auto più rappresentative dei vari Marchi partecipanti. Per quanto rigiarda invece le auto spostive, il percorso previsto è di 3 Km per raggiungere piazza San Carlo dove troveranno grande e calorosa accoglienza da parte del pubblico per tutto il pomeriggio.
Il pubblico atteso alla manifestazione potrà entrare gratuitamente nel Parco dalle 10.00 del mattino alle 24.00, dai tre ingressi che in onore ai grandi piloti della tradizione che vantiamo in termini di gare su pista e motori sono stati chiamati Nuvolari, Villoresi e Ascari.
L’evento, oltre che da Automobile Club d’Italia, è sostenuto dal patrocinio dell’UIGA (Unione Italiana Giornalisti Automotive) che nel corso dell’anno promuove il premio internazionale “Auto Europa”; grande soddisfazione, inoltre, ha destato nel Comitato organizzatore il sostegno ad esso rivolto dal Comune di Torino, rappresentato dal sindaco Fassino e dagli assessori della città, che hanno dimostrato grande entusiasmo e consapevolezza dell’importanza a livello nazionale ed internazionale di un evento di questo livello

Parco_Valentino

Uno dei più importanti eventi dedicati in Italia all’automobile si aprirà a Torino tra l’11 e il 14 giugno, concepito come un  grande salone all’aperto a cui si prevede che parteciperanno più di 30 Case e Carrozzieri dei più importanti brand automobilistici internazionali.
Parco Valentino – Salone & Gran Premio sarà inserito all’interno del programma dedicato a Torino Capitale Europea dello Sport e collegato all’EXPO TO. 
Grandissimi la passione e l’entusiasmo del presidente del Comitato Organizzatore  Andrea Levy che animato da una forte motivazione ha creduto in questo progetto ambizioso e lo ha portato a buon fine, e promette grandi soddisfazioni per gli appassionati e i collezionisti che parteciperanno, grazie ad “…anteprime mondiali, première nazionali e one-off mai viste in Italia”.

Leggi il resto di questo articolo »

Pininfarina, Giugiaro, Touring: carrozzieri italiani a Ginevra

pininfarina-ferrari-sergio-salone-ginevra_24

Il design italiano è stato protagonista in varie circostanze all’ultimo Salone di Ginevra, pensando ad esempio alle eccellenze presentate da Ferrari o Lamborghini. Ci sono anche aziende che rappresentano una tradizione importantissima del design italiano, i cosiddetti “carrozzieri”, con la presentazione di fuoriserie dallo stile inconfondibile, in parte legato al passato: assente Bertone per i noti motivi, sopravvivono ancora i nomi storici di Pininfarina, Italdesign Giugiaro e Touring Superleggera.

Leggi il resto di questo articolo »

F1 – E – PM concept, di Paolo Martin

f1epm-f520

Era il 1968 quando Paolo Martin realizzava in Pininfarina la Ferrari Sigma GP, forse il prototipo più rappresentativo di vettura di formula 1 nella storia del design automobilistico. Come potrebbe essere reinterpretata oggi la Sigma GP? E’ lo stesso Paolo Martin ad offrircene una versione aggiornata nella tecnologia, nel design e nella motorizzazione elettrica.

Leggi il resto di questo articolo »

La Ferrari 512 S Modulo Pininfarina (1970) esposta ad Atlanta con i disegni originali di Paolo Martin

martin_modulo_520

Su Virtual Car abbiamo avuto modo, in più di un’occasione, di occuparci di una delle automobili più incredibili mai realizzate: la Ferrari 512 S Modulo Pininfarina. A raccontarcene la storia, presentare bozzetti di stile e video dell’epoca, è stato niente meno che il suo disegnatore, Paolo Martin, autore anche di un’interessante rivisitazione in chiave moderna, la Ferrari Enzo Modulo. Ora la Ferrari Modulo del 1970 è esposta, insieme ad altri celebri prototipi dal 1932 ai nostri giorni, nella mostra “Dream Cars: innovative design, visionary ideas” che si tiene all’High Museum of Art di Atlanta (USA) dallo scorso 21 maggio fino al prossimo settembre.

Leggi il resto di questo articolo »

Virtual Car
Automobili e Fantasia - translate
Salone di Parigi 2016
CATEGORIE
ARCHIVI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close