Articoli marcati con tag ‘carioche’

Speciale mostra “Carioche e trattori”: i trattori esposti

Fordson Detroit

In altri articoli dedicati alla mostra “Carioche & trattori, le macchine che hanno cambiato l’agricoltura” in mostra presso il Museo dell’Automobile Bonfanti-Vimar, abbiamo già parlato della particolarità delle “carioche” che hanno avuto un’importanza vitale in un breve periodo della vita agricola in Italia, ma il trattore, inteso come mezzo appositamente progettato e costruito da specifiche industrie, ha una storia che inizia già alla fine del 1800, come testimonia il mezzo a vapore esposto nel museo bassanese (Locomobile Brown & Maj inglese del 1888).

Leggi il resto di questo articolo »

Speciale mostra “Carioche e trattori”: le “carioche” esposte

Carioca_Del_Monte_Willys

L’inedita rassegna “Carioche e Trattori, le macchine che hanno cambiato l’agricoltura” organizzata dal Museo dell’Automobile Bonfanti – Vimar, racconta una storia. Una storia fatta di fatica, ingegno, caparbietà. Le carioche non sono altro che succedanei dei trattori veri e propri, che l’ingegno della povera gente seppe ricavare da vecchie auto o camioncini dismessi ed abbandonati nel fondo di qualche garage o demolitori.

Leggi il resto di questo articolo »

Speciale mostra “Carioche & Trattori”: l’inaugurazione

Carioche_e_Trattori_inaugurazione

Dopo le anticipazioni sulla 37a mostra tematica del Museo dell’Automobile Bonfanti-Vimar dal titolo “Carioche e Trattori, le macchine che hanno cambiato l’agricoltura”, vi proponiamo un resoconto speciale dell’iniziativa, cominciando con le immagini della giornata inaugurale dello scorso 31 ottobre 2009, presso le sede del Museo a Romano d’Ezzelino (Vicenza).

Leggi il resto di questo articolo »

Uno… “Scoiattolo” e una “Lamborghini” alla mostra “Carioche e Trattori” del museo Bonfanti-Vimar

scoiattolo_e_lamborghini

Gli amici del Museo dell’Automobile Bonfanti-Vimar ci comunicano che alla mostra “Carioche e Trattori” si è intrufolato… uno scoiattolo. Naturalmente, non a quattro zampe ma a quattro ruote, e che non va né per boschi né per campi. Si tratta di un simpatico trattorino anni cinquanta costruito dalla “Peschiera & Folli” di Casalmaggiore, non molto conosciuto, ma che trovò largo impiego nelle fornaci: le sue ridotte dimensioni, con un peso relativamente elevato e una discreta potenza, lo rendevano più adatto a trainare carrelli carichi di mattoni o tegole ed altri materiali pesanti, che ad essere impiegato in lavori agricoli.

Leggi il resto di questo articolo »

Virtual Car
Automobili e Fantasia - translate
CATEGORIE
ARCHIVI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close