Nuova Peugeot 2008

peugeot-2008_f520

Il nuovo design Peugeot si esprime in un modello inedito per la casa, ma in una categoria che sta trovando sempre più consensi a livello internazionale: la Peugeot 2008, infatti, è basata sulla piattaforma della 208, e intende confrontarsi con vetture come Opel Mokka, Nissan Juke, Chevrolet Trax e la future Ford EcoSport e Renault Clio SUV (o Captur).

La Peugeot 2008 è lunga 4,16 m, quindi circa 20 cm in più rispetto alla 208, e il suo stile deriva da quello già anticipato dalle 2008 Concept e Urban Crossover Concept. Alcuni elementi riprendono quanto visto nelle recenti vetture Peugeot, e nella 208 in particolare: l’ormai tipica calandra anteriore, i fari dall’aspetto felino con luci diurne a LED, le numerose concavità nella lamiera (che danno insieme l’idea di studio aerodinamico e di riduzione delle masse), i fanali posteriori avvolgenti con disegno interno ad “artigli”. Qui si aggiungono parafanghi larghi, linea di cintura alta (sempre con la caratteristica piega davanti alla specchio retrovisore) e tetto con andamento spiovente, sebbene rialzato sopra i passeggeri posteriori. L’assetto è rialzato di 25 mm rispetto a quello della 208, e sono previsti inserti inferiori in acciaio inox, barre superiori, spoiler sopra il lunotto e cerchi diamantati da 17″. Tra i motori, i nuovi diesel e-HDi e i benzina a 3 cilindri, che permettono emissioni dichiarate di CO2 non superiori a 99 g/km. La Peugeot 2008 sarò realizzata negli stabilimenti di Mulhouse (Francia), Wuhan (Cina) e Porto Real (Brasile), e sarà posta in vendita dalla primavera del 2013.

– Virtual Car, Peugeot

I Commenti sono chiusi

Virtual Car
Automobili e Fantasia
CATEGORIE
ARCHIVI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close