Nuova Opel Corsa: il design si aggiorna nel segno della continuità

nuova-opel-corsa-2014-2015_f520

La Opel Corsa giunge alla quinta generazione, siglata “Corsa E”. Nessuna rivoluzione, ma un’evoluzione del modello precedente, con alcune novità dal punto di vista stilistico che provengono dalla più recenti esperienze di casa Opel, a cominciare dalla piccola Opel Adam. Carrozzerie lievemente differenziate per i modelli a tre e a cinque porte, un nuovo family feeling e alcune linee che personalizzano le forme dell’auto, come spiegato in un video dallo stesso designer Mark Adams.

La novità più evidente è costituita dal frontale, che porta la mascherina in basso, con il logo del fulmine (o il logo Vauxhall per la versione inglese) affiancato da un “baffo” cromato, e le luci superiori avvolgenti e con il tipico taglio a “gradino”, che possono ospitare la tecnologia a LED. Il cofano, bombato come in tutte le vetture più recenti, è visivamente ammorbidito abbassando la zona centrale, mentre la fiancata è percorsa in basso da una piega che risale in corrispondenza dei parafanghi anteriori, già vista in tanti modelli della casa. Nella cinque porte, c’è un’altra piega sopra le maniglie delle porte che si prolunga fino a raggiungere le luci posteriori, mentre la tre porte continua a proporre spalle più larghe sopra il parafango posteriore. Diversa tutta la zona posteriore, con la cinque porte che propone un portellone più verticale e un taglio netto dei finestrini posteriori, mentre la finestratura della tre porte disegna un arco quasi perfetto, che si prolunga in una modanatura come nella Adam. Luci avvolgenti anche per il posteriore, che evolve in forma ancora più scolpita le forme arrotondate del modello precedente. Secondo Opel, il pianale non ha parti in comune con quello del modello attuale, che era condiviso con la nostra Fiat Grande Punto, ed è più rigido, con baricentro più basso di 5 cm, il tutto per migliorare confort e doti di guida; in effetti, però, spazi, proporzioni e impostazione generale non sono cambiati molto.

Diversi sono invece gli interni, dall’elaborato disegno a onde, nei quali spicca la plancia con bocchette superiori, il touchscreen da 7″ al centro con il sistema IntelliLink e i comandi per la climatizzazione in basso; anche la strumentazione, dietro al volante, dispone di indicatori digitali, mentre i tessuti propongono moderni disegni e materiali, differenziati a seconda degli allestimenti. Le novità sono anche sotto il cofano, con il debutto del 1.0 ECOTEC Direct Injection Turbo a tre cilindri, Euro 6, con potenze di 90 e 115 CV. Tanta l’elettronica disponibile, mutuata dai modelli più grandi, come l’Opel Eye anteriore con riconoscimento dei segnali stradali o il Forward Collision Warning con segnale di pericolo di tamponamento con un simbolo proiettato sul parabrezza. La nuova Opel Corsa debutterà al Salone di Parigi 2014 (4-19 ottobre) e sarà in vendita a fine anno.

Nuova Opel Corsa: il design si aggiorna nel segno della continuità
Tagged on:                 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close