Nuova Audi A4 berlina e Avant: bozzetti di stile

nuova_audi_a4_f520

Audi ha presentato in anteprima le immagini della nuova generazione della A4: vi proponiamo di seguito alcuni bozzetti di stile, alcuni dei quali anteriori alla realizzazione della vettura, e una serie di schemi relativi alle principali novità tecniche della vettura. Il design, sotto la guida di Marc Lichte e la supervisione di Walter De’ Silva, appare come di consueto piuttosto conservativo, nel segno dell’evoluzione piuttosto che della rivoluzione, ma che conserva eleganza, razionalità e impronta molto tecnica tipici del marchio.

L’impianto complessivo delle nuove A4 berlina e Avant ricalca quello delle berline precedenti, mentre la definizione di frontale e coda, dai nuovi elementi più squadrati, prende spunto dalle ultimissime novità della casa, il cui stile sta genericamente andando in questa direzione, complice la “suggestione” dello stile delle Coupé e “quattro” degli anni ’80. La tecnologia adottata da elementi come i fari, permettono di rendere le forme sempre più essenziali, mentre l’alleggerimento complessivo è dato dalla rinuncia al superfluo, ma anche dall’impiego di materiali ad alta tecnologia; anche la cura aerodinamica non prevede quasi nulla di “esterno”, ma rimane nascosta e integrata nel contesto, fino al fondo piatto delle versioni Ultra. La plancia, infine, risulta una via di mezzo tra l’essenziale “ala” a sviluppo orizzontale di A3 e TT e le ricche consolle delle versioni superiori, con comandi concentrati al centro e nel tunnel.