ITalian Kart Challenge-ITKC: pronti per l’edizione 2015 con la 24 ore Kart di Busca (Cuneo)

24_ore_kart_520

Sta per prendere il via l’edizione 2015 dell’ITalian Kart Challenge (ITKC): il primo appuntamento è per il 13 e 14 giugno, nella Pista Internazionale “Kart Planet” a Busca (Cuneo), alla presenza di 30 squadre che affronteranno la prima gara di 24 ore.

Le novità più importanti del 2015 riguardano innanzi tutto i kart: la Casa Costruttrice PCR ha realizzato un’intera flotta di nuovi kart Slalom, con migliorie tecniche quali sedile regolabile, impianto frenante potenziato, braccetti sterzo in Nylon e paraurti posteriore più resistente, con motorizzazione Briggs & Stratton Series 2100 420 cc. Verranno effettuate prove in pista per rendere le prestazioni più omogenee possibili, e l’assegnazione dei kart avverrà per sorteggio, al momento della registrazione.

Le squadre saranno costituite da un numero minimo di 5 e massimo di 12 piloti, che affronteranno, dopo il briefing con la direzione di gara, le prove libere (2 ore e 30 minuti) e quindi le qualifiche (15 minuti) per determinare la griglia di partenza. Il via sarà dato in stile “old – Le Mans”, con i piloti schierati da una parte del rettilineo e i kart dall’altra a spina di pesce; ogni pilota potrà effettuare al massimo tredici turni, della durata di 30 minuti e riposo di almeno 15 minuti.

L’ITalian Kart Challenge 2015 (ITKC) è dedicato alla memoria del più grande gentlemen driver della Storia, Gianpiero Moretti, l’unico ad aver vinto nello stesso anno le tre gare endurance più importanti negli USA (24 ore di Daytona, 12 ore di Sebring e 6h di Watkins Glen), con la Ferrari 333sp: questi record resistono imbattuti dal 1998; è stato inoltre il primo a vincere una gara in Giappone con la Ferrari 512 S, nel circuito del Fuji.

Nello spirito delle gare di durata USA, l’ITalian Kart Challenge propone una 24 ore a Busca (13-14 Giugno) con senso di percorrenza orario, una 6 ore alla pista Alfa Romeo-Centro Sperimentale Balocco-Gruppo FCA (19 Luglio) e una 12 ore, di nuovo a Busca ma con senso di percorrenza Anti-Orario (19-20 Settembre). Da segnalare la partnership con Briggs&Stratton, primo costruttore di motori per uso commerciale al mondo, che fornisce il motore 2100 di cilindrata 420 cc, più performante rispetto al precedente 390 cc, ad un regime di rotazione inferiore. La scuderia Predator’s mette in palio per l’autore della Pole Position di ogni gara una sessione di guida sui circuiti di Varano o San Martino dal Lago, con una delle loro monoposto.

Al momento sono già pronte per schierarsi sulla griglia di partenza 28 squadre, più altri che si aggiungeranno presto; per i piloti e gli appassionati di questo genere di gare, ci sono ancora alcuni posti disponibili, con iscrizioni per la prima corsa che terminano l’8 giugno 2015; il pubblico può assistere gratuitamente e liberamente alle gare.

Per informazioni, modulistica ed iscrizioni ITKC: Andrea Pagano, tel.+39.335.5431841, mail: info@itkc.it, www.itkc.it

I Commenti sono chiusi

Virtual Car
Automobili e Fantasia
CATEGORIE
ARCHIVI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close