Francoforte 2011: BMW E-Concept ed Husqvarna Concept E-go

bmw-e-concept_520

Il video e la galleria di immagini proposti in questa pagina mostrano due innovativi veicoli a due ruote sviluppati da BMW e dal “nuovo acquisto” Husqvarna e mossi da un propulsore totalmente elettrico. Il prototipi, dal nome rispettivamente di e-Concept e Concept E-go, confermano la volontà di BMW Motorrad di entrare a gamba tesa nel segmento dei maxi-scooter grazie alla costituzione della divisione “Urban Mobility” oltre all’interesse per la mobilità elettrica, sia essa a quattro o due ruote.

BMW E- Concept

La e-Concept è presente al Salone di Francoforte in corso dove svela per la prime volta le sue forme, probabilmente non definitive in quanto assolutamente futuristiche e poco adatte al “vero” traffico.
Ad un primo impatto l’impressione è più che buona e numerosi sono i richiami alla produzione automobilistica bavarese, come ad esempio il disegno dei cerchi ruota. La linea è slanciata e filante verso la coda, dove troviamo la zona posteriore dominata dalla ruota attaccata al carter “nudo e crudo” ed il gruppo ottico che integra due telecamere che rimandano le immagini a due visori nel retroscudo sostituendo gli specchietti retrovisori.

Il propulsore è totalmente elettrico, con pacco batterie a tensione superiore a 60 V ed autonomia di oltre 100 km, anche grazie all’utilizzo di un impianto di recupero di energia in frenata.

I tempi di ricarica sono stimati in circa 3 ore con la possibilità di utilizzare anche il normale impianto elettrico domestico senza necessità di recarsi in apposite colonnine di rifornimento.

Husqvarna Concept E-go

Definita Urban Commuter dalla stessa Husqvarna, la Concept E-go racchiude in soli 80 kg di peso la sintesi dello spirito del marchio: fuoristrada, motard e strada con però sotto la sella una nuova motorizzazione elettrica completamente ad emissioni zero.

La linea è estrema e “da prototipo” ma adotta soluzioni già viste sulle “Husky” di serie, come le manopole ed i convogliatori laterali. Il resto è un esercizio di stile, con gomme stick che chiamano a gran voce il mondo del supermotard.

Notevoli e di grande impatti i cerchi da 17 pollici a sei razze in alluminio che contribuiscono a dare slancio alla linea generale.

Il peso estremamente ridotto è frutto di accurati studi sulla ciclistica, con telaio in tubi ovali in acciaio con reggisella portante e forcella “one sire doble fork” ed un forcellone monobraccio in alluminio.

La Concept E-go è monoposto come i veicoli da gara e sarà sicuramente “rivista e corretta” in caso di commercializzazione.

Di seguito un video ufficiale sulla Bmw e-Concept.