Fiat Panda II serie riportata a nuova vita da un team di giovani: un progetto di Gerald Eder

panda_eder_520

Gerald Eder è un ingegnere austriaco da poco residente in Italia, che ha un progetto in mente: creare un team di giovani appassionati realizzare una “carrozzeria” nella più pura tradizione italiana. L’idea però non è quella delle tipiche supercar, ma ricorda piuttosto le utilitarie “fuoriserie” degli anni d’oro dell’automobilismo italiano, e, in clima di “low cost”, coinvolge le automobili di seconda mano, come ad esempio le Fiat Panda di precedente generazione.

L’idea non prevede il classico “tuning” della Panda con parti in resina applicate sulla carrozzeria, ma di una nuova “pelle” in lamiera, mantiene invariate tutte le parti strutturali, per ottenere una vera e propria riomologazione, anche con il marchio dell’ipotetica nuova realtà. Nel caso del progetto ipotizzato per Fiat Panda, a cambiare sarebbero soprattutto l’andamento del tetto, la linea di cintura rialzata, i parafanghi allargati e la calandra; inoltra, il corpo vettura verrebbe abbassato, con montaggio di ruote fino 18”, mentre il motore potrebbe essere sostituito da altro motore Fiat a km 0. SOno previsti anche cambiamenti agli interni, con uno stile più moderno e sportivo.

Il primo passo per la realizzazione del progetto potrebbe essere la formazione di un piccolo team di giovani appassionati; al momento l’ing. Eder è alla ricerca di persone, possibilmente residenti in Umbria e in cerca di occupazione, che vogliano collaborare al progetto; i profili ricercati sono carrozziere, meccanico, specialista di informatica e CAD renderings. Per la realizzazione di un primo prototipo, viene messa a disposizione una Panda.

Per informazioni:
Ing. Gerald Eder
gerald-eder@gmx.net
0039339 1148954
https://www.facebook.com/gerald.eder.37

Fiat Panda II serie riportata a nuova vita da un team di giovani: un progetto di Gerald Eder
Tagged on:                 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close