Ferrari 488 Spider preview

ferrari-488-spider-_520

In attesa di vederla dal vivo al Salone di Francoforte 2015, e di commentare i bozzetti del Centro Stile guidato da Flavio Manzoni, Ferrari presenta le prime immagini ed un video della 488 Spider, versione “scoperta” della recentissima 488 GTB presentata a Ginevra. Per realizzare la versione spider si è optato per una soluzione a tetto rigido, ma con un sistema più semplice rispetto ad una coupé-cabrio come la California T, definito RHT (Retractable Hard Top) e più leggero di 25 kg.

La scelta del tetto rigido ha vari motivi, a cominciare da una struttura più rigida: in particolare, la rigidità torsionale e flessionale del telaio space frame ha valori pari a quella della coupé, migliore del 23% rispetto al telaio precedente. Il tetto si ripiega elettricamente in 14 secondi in due parti alloggiate sopra il motore, e una volta chiuso è in grado di isolare l’abitacolo sia dal rumore che dal calore o dal freddo esterno. Il lunotto posteriore è in vetro, ed è regolabile elettricamente in tre posizioni, una delle quali consente di isolare il meno possibile il “sound” del V8 4 litri da 670 CV. Dal punto di vista del design, il sistema a tetto rigido ha consentito di mantenere la fluidità dell’insieme, rispettando anche le tecnologie aerodinamiche della GTB adottate nella zona posteriore, come lo spoiler posteriore soffiato o le ampie prese d’aria laterali che fungono anche da alettoni.

Ferrari 488 Spider preview
Tagged on:         

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close