Design e didattica: un modello di yacht realizzato dagli studenti del CEMI -Centro Europeo di Modellismo Industriale

barca_cemi_f520

Nell’ambito delle attività del CEMI (Centro Europeo di Modellismo Industriale) di Savigliano (Cuneo), non ci sono soltanto le automobili: gli allievi hanno di realizzato un modello, secondo le tecnologie di modellismo tradizionale, riproducendo un motor yacht di lusso di 14 metri, il Silver Arrows Marine “Granturismo”, il cui design originario è stato realizzato in collaborazione con Mercedes-Benz Style.

E’ la prima volta che gli studenti CEMI realizzano il modello di un’imbarcazione, sebbene in passato abbiano lavorato su progetti di auto, moto e persino di un carro dell’antico Egitto.
Il Silver Arrows Marine Granturismo è un’imbarcazione di lusso, ma ha un vero e proprio DNA automobilistico: la collaborazione con il Centro Stile Mercedes-Benz ha portato a realizzare design, interni, materiali, colori e dettagli simili a quelli sviluppati per le automobili del marchio tedesco. Tra le caratteristiche più innovative, il salone principale (open space) con elevati livelli di spazio e luce per la categoria, e un ampio ponte posteriore con inedita disposizione delle sedute.
«Questo progetto ha rappresentato un’esperienza unica per gli studenti», ha dichiarato il coordinatore CEMI Costanzo Rinaudo. «E’ importante per loro fare esperienze lavorative anche al di fuori del mondo automobilistico. Questo tipo di collaborazioni ha una grande importanza per l’arte e la tecnologia del modellismo. Progetti come questo permettono, inoltre, agli studenti di interagire direttamente con i centri stile e le aziende di prototipazione, come Stola Engineering e GR Painting di Torino. Siamo fortemente riconoscenti ad entrambe le società per il loro prezioso sostegno e tutta l’esperienza pratica che hanno offerto ai nostri studenti. Penso che sarà di grande aiuto a tutti loro nel momento in cui cominceranno a cercare lavoro nel settore».

CEMI (cemi@agenform.it) nasce nel 1998 a Savigliano, a sud di Torino, nel cuore del distretto automobilistico italiano; grazie anche al contributo di promotori illustri come Giorgetto Giugiaro, propone una formazione completa nelle diverse fasi di prototipazione del prodotto e del design, dando importanza all’aspetto di modellazione tradizionale, con l’impiego di resine, argilla e gesso. Tra le aziende con cui oggi il centro collabora ci sono Ferrari, Italdesign, Mercedes-Benz, Ducati, Pininfarina e Bertone. Per il prossimo anno, che inizierà a settembre, sono aperte le pre-iscrizioni; per informazioni: Cemi, via Ruffini Gattiera, 2, Savigliano (CN), tel. 0172/716757; cemi@agenform.it, www.agenform.it.

Un Commento a “Design e didattica: un modello di yacht realizzato dagli studenti del CEMI -Centro Europeo di Modellismo Industriale”

Virtual Car
Automobili e Fantasia - translate
CATEGORIE
ARCHIVI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close