Citroën DS4 eletta “Auto più bella dell’anno” al 26mo Festival Internazionale dell’Automobile di Parigi

c4_sketches_f520

Il concorso “Auto più bella dell’anno” si svolge annualmente in Francia, nell’ambito del “Festival Internazionale dell’Automobile”, giunto alla 26ma edizione. All’inizio del concorso, dal 1987, in Francia aveva avuto larghissima diffuzione il Minitél, che fu utilizzato (in modo molto avanzato per il periodo) per sottoporre le vetture ad un giudizio “popolare” più esteso del solito. Ora, nell’era internet, i voti sono stati oltre 60.000, provenienti da 62 nazionalità diverse. La vittoria è andata ad una vettura francese: l’inedita Citroën DS4.

La DS4 è stata scelta tra quelle presentate in nomination dagli stessi costruttori, commercializzate nell’anno in corso (in questo caso il 2010), ad un costo inferiore ai 50.000 euro; il concorso prevede anche un premio di 30.000 euro ad estrazione tra i votanti, offerto dal marchio vincente. Il riconoscimento “Plus Belle Voiture de l’Année”, che riguarda esclusivamente l’estetica della vettura, è stato formalmente consegnato ieri, 27 gennaio 2011, a Frédéric Banzet, Direttore Generale di Citroën. La DS4 ha anche ricevuto il premio per gli “Interni più belli”, assegnato questa volta da una giuria tecnica, composta da personalità del design, dello sport, della cultura e dei media. Noi di Virtual Car possiamo aggiungere una piccola testimonianza diretta: al Motor Show di Bologna 2010 la DS4 esposta ci è parsa particolarmente apprezzata dal pubblico, proprio per la sua estetica.

– Virtual Car, Citroën

Citroën DS4 eletta “Auto più bella dell’anno” al 26mo Festival Internazionale dell’Automobile di Parigi
Tagged on:                         

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close