Archivi per la categoria ‘Auto elettriche’

Rolls Royce 103 EX e MINI Vision Next 100: il futuro dei due marchi tra 100 anni

rr_mini

Ovviamente la prima è stata la BMW Vision Next 100: per celebrare il centenario, BMW è partita dal proprio brand per immaginare le vetture del prossimo secolo. Il mese scorso però, in occasione del «Centenary World Tour», BMW ha anche mostrato le ipotesi di stile e tecnologia per gli altri due marchi del gruppo: Rolls Royce e MINI. I designer dei rispettivi brand, sempre con la guida del responsabile di design del gruppo Adrian van Hooydonk, hanno quindi realizzato rispettivamente la Rolls Royce 103 EX e la Mini Vision Next 100. Vediamo insieme alcune delle loro caratteristiche, accompagnate da fotografie, video e, soprattutto, disegni dei centri stile.

Leggi il resto di questo articolo »

Citroën E-Mehari: l’icona francese ora è elettrica

eemehari

Citroën, a differenza di altre case automobilistiche, non è mai piegata al retrodesign, o alla rievocazione esplicita di modelli del passato: ai due estremi della filosofia della Casa, in tanti richiedono periodicamente riedizioni della celebre DS, e della simpatica e iconica 2CV. Citroën ha fatto la scelta di mantenere la sua filosofia, facendo diventare DS un marchio premium autonomo, e proponendo idee e principi su altri modelli, come il caratteristico “arco” della finestratura della C3 (soprattutto la prima serie, di Donato Coco), il concetto di auto “utile” ed economica di C-Cactus e C4 Cactus o alcuni schemi del design della DS Revolte concept. Ora Citroën guarda al passato in modo ancora diverso, riproponendo in chiave moderna la Mehari del 1968, fuoristrada leggero su base 2CV/Dyane molto popolare anche in Italia. Oltre al nome E-Mehari, vengono ripresi la filosofia originaria e qualche elemento stilistico, ma ora il motore è totalmente elettrico, grazie alla collaborazione con il Gruppo Bolloré.

Leggi il resto di questo articolo »

Smart Mobility World 2015: immagini e considerazioni sull’evento europeo della mobilità sostenibile

smart_mob_15_520

La formula di Smart Mobility World 2015 ha funzionato: l’Autodromo di Monza ha ospitato dal 29 al 30 ottobre ben 3000 utenti registrati e 202 relatori, per un totale di 2000 test drive, con stand espositivi, conferenze e possibilità di confronto su tutti i temi della nuova mobilità sostenibile, pubblica ed individuale. Clickutility Team e Innovability in partnership con ACI Milano e l’Autodromo Nazionale Monza hanno realizzato un’iniziativa rivolta a professionisti e appassionati, riuscendo a proporre in modo coinvolgente le più interessanti novità sui temi sulla mobilità smart, con numeri che la rendono la più grande manifestazione europea del settore. Di seguito alcune considerazioni, e le immagini relative alla nostra visita dell’ultima giornata, venerdì 30 ottobre.

Leggi il resto di questo articolo »

Smart Mobility World 2015: intervista esclusiva a Carlo Silva sull’evento dedicato alla nuova mobilità

silva

L’edizione 2015 di Smart Mobility World si svolgerà dal 28 al 30 ottobre all’Autodromo di Monza: una tre giorni sul tema alla nuova mobilità pubblica ed individuale, a cura di ClickUtility Team e Innovability. Per saperne di più sull’evento, abbiamo intervistato Carlo Silva, presidente di Clickutility Team.

1. Qual è il messaggio che si vuole trasmettere portando la smart mobility in un tempio storico della “velocità” come l’Autodromo di Monza?
Che smartness e prestazioni non sono incompatibili, che entrambe richiedono creatività, ricerca, sviluppo, aderenza alle regole.

Leggi il resto di questo articolo »

Emissioni inquinanti e sicurezza: temi caldi a Smart Mobility Word (Autodromo di Monza, 28-30 settembre 2015)

smart_emissioni

Smart Mobility World, l’evento sulla mobilità sostenibile, connessa e integrata, che si terrà all’Autodromo di Monza dal 28 al 30 ottobre 2015, scommette sui temi delle emissioni, fortemente di attualità, e della sicurezza, che saranno trattati in modo specifico ed esaustivo in tutte le diverse sfaccettature nel corso di convegni ed esposizioni.

Leggi il resto di questo articolo »

Audi e-tron quattro concept, bozzetti di stile

audi-e-tron-quattro-concept-i-primi-disegni_520

Sta per arrivare al Salone di Francoforte 2015, e rappresenta una new entry nel futuro listino Audi: si tratta della Audi e-tron quattro concept, che anticipa la futura Audi Q6, SUV-coupé a 4 posti con motorizzazione elettrica.

Leggi il resto di questo articolo »

Smart Mobility World: la nuova mobilità all’Autodromo di Monza dal 28 al 30 ottobre

smart_mob_15

L’Autodromo di Monza si prepara ad ospitare l’edizione 2015 di Smart Mobility World, dal 28 al 30 ottobre: tre giorni dedicati alla nuova mobilità pubblica ed individuale, promossi da ClickUtility Team e Innovability, in partnership con l’Autodromo Milano/Monza che intende rilanciarsi come punto di riferimento per l’innovazione nella mobilità, non solo sportiva.

Leggi il resto di questo articolo »

Local Motors Strati: design italiano per la prima auto elettrica americana stampata in 3D

local-motors-strati_f520
[ 11 immagini ]

L’auto stampata in 3D si chiama Strati, esiste realmente, ed è americana: la piccola azienda americana Local Motors, fondata da Jay Rogers, non solo ha scelto il progetto vincitore del concorso 3D Printed Car Design Challenge, ma ha effettivamente realizzato il primo esemplare in sei giorni. Vincitore del concorso, e autore del design della Strati, è l’italiano Michele Anoè, originario di Mestre ma residente a Torino.

Leggi il resto di questo articolo »

Lavinia S.E. concept, una supercar elettrica tutta italiana

image_7_520

La Lavinia S.E. concept è un prototipo di supercar, con alcune particolarità esclusive e interessanti. Disegnata da Giuseppe Ferrazzano, è in fase di realizzazione da parte della sua azienda, la Tecnicar di Siracusa, già nota ai lettori di Virtual Car per il veicolo elettrico cittadino Genius, presentato al Motor Show di Bologna del 2012. Anche la Lavinia possiede una motorizzazione elettrica, dalle prestazioni degne di una supercar.

Leggi il resto di questo articolo »

Google car: la prima auto ufficiale di Google a guida automatica

lauto-di-google-che-guida-da-sola_f520

Fino ad oggi, Google è stata impegnata in numerosi progetti di auto a guida automatica, con l’obiettivo di sviluppare una tecnologia utile per altre case automobilistiche, utilizzando prototipi basati su auto di normale produzione. In questi giorni, viene per la prima volta mostrata la prima “Google car”, un’auto-laboratorio progettata e realizzata interamente da Google come veicolo autonomo, che sarà effettivamente prodotta in 100 esemplari, anche se tutti diversi tra loro, per uno specifico progetto denominato “Google self-driving project”. Vediamo di seguito alcune delle caratteristiche della Google car, che ancora non ha un nome ufficiale.

Leggi il resto di questo articolo »

Virtual Car
Automobili e Fantasia
CATEGORIE
ARCHIVI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close