Cadillac e Smart vincono il Design Challenge 2010

GM_520

Il Design Challenge, competizione di design iperavanzato ospitata all’interno del Salone di Los Angeles mantiene fede alla sua particolarità proclamando in questa edizione non uno ma due vincitori, più precisamente Cadillac e Smart.

Dopo la presentazione di numerosi e oltremodo stravaganti modelli da parte delle filiali americane delle maggiori case automobilistiche, da noi visionati in due (1 e 2) precedenti articoli, la giuria ha emesso il suo verdetto premiando le aziende che hanno proposto i progetti più concreti che hanno seguito il vincolo del peso contenuto in 1000 libbre (454 kg).

Il responsabile del progetto Cadillac Jussi Timonen ha spiegato che la “Aera” ha vinto perché “ogni dettaglio è stato studiato per minimizzare l’impatto del veicolo sull’ambiente senza sacrificare il comfort” mentre il modello proposto da Smart è salito sul gradino più alto del podio perché, come peraltro previsto da Virtual Car, non si è trattata di una vera e propria rivoluzione della natura originaria del marchio in quanto è bastato rivedere ed affinare le già ottime peculiarità di leggerezza e consumi della Smart già in commercio per ottenere un concept rispondente ai requisiti del concorso.

La giuria era formata da professionisti made in USA poco famosi in Europa: Tom Matano, (oltre 30 anni di esperienza nel mondo del design a partire dall’esordio in Mazda), Imre Molner (Nokia, NCR, Volkswagen, BMW e Ford), Steward Reed (esordio in Toyota ed oggi occupato all’Art Center College of Design) e Clive Hawkins, membro del Sema e del Società di Automotive americana. Un nutrito gruppi di esperti che ha quindi saputo valutare e ponderare le varie alternative proposte, scegliendo forse quelle più “reali” che potrebbero veramente trovare un seguito produttivo e di commercializzazione in un futuro prossimo.

– Virtual Car, Design Challenge 2010

Cadillac e Smart vincono il Design Challenge 2010
Tagged on:                                     

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close