Auto e moto d’epoca 2014: a Padova si rinnova la passione per l’auto storica (23-26 ottobre)

auto-moto-d-epoca-f520

Come ogni anno, si rinnova l’appuntamento con Auto e Moto d’Epoca, fiera che si svolge da 31 anni a Padova dedicata al mondo dell’automobile storica in tutti i suoi aspetti. Un momento di interesse che coinvolge anche le case automobilistiche ufficiali, quest’anno ben 11, che propongono auto delle proprie collezioni storiche, accanto a veicoli più recenti. Non mancano poi gli stand di istituzioni, associazioni, musei, club di modello e di quanti si occupano di automobilismo storico.

Le case presenti a Padova nel 2014 sono Alfa Romeo, Abarth, Audi, BMW, Maserati, Mercedes-Benz, Peugeot, Porsche, Volkswagen, Volvo e Toyota, accostando passato e futuro. Tra i temi trattati, i 100 anni di Maserati, i 40 anni della Volkswagen Golf, la garanzia FirstHand Classic di Mercedes dedicata alle auto di seconda mano, i 30 anni della Peugeot 205 Turbo 16, i 40 anni della Porsche 911 Turbo. Alfa Romeo dedica lo stand ai 60 anni dell’Alfa Romeo Giulietta, insieme a gioielli del Museo Alfa Romeo come la P2 del 1925 e la 8C Le Mans del 1931. Abarth espone la 695 storica accanto all’attuale, mentre BMW Auto Club Italia espone la 2002 TI del 1968, la Z8 del 1999 e la moto R32 del 1923, affiancandole alle recenti 2 Coupé e i8; Audi Sport Club Italia ricorda invece la vittoria nel Campionato del mondo Rally del 1984 con la Sport quattro Rally, esponendo anche una Sport quattro stradale. Da segnalare anche i 20 anni di Toyota RAV-4, e le storiche Volvo PV544 e P1800.
ASI un ciclo di incontri dal titolo “Quattro Chiacchiere all’ASI con…”, nelle giornate di venerdì e sabato alle 14 e di domenica alle 13, alla presenza di noti personaggi della storia del motorismo sportivo, come Mauro Forghieri e Andrea De Adamich; il Museo Nicolis di Villafranca Veronese propone il tema “Come eravamo, come viaggiavamo”, con l’esposizione della Delahaye 135 M (1939) della propria collezione e diversi accessori d’epoca; il R.I.A.S.C. propone invece una Citroën Traction Avant 11B del 1954, una delle ultime prodotte, ed una particolarissima CX Prestige del 1978 carrozzata Chapron, per celebrare rispettivamente gli 80 anni e i 40 anni dei due modelli; altre iniziative riguardano il Museo Ferrari di Maranello. Presenti anche artisti di motoring art , ben noti ai lettori di Virtual Car, quali Massimo Beretta e Nicola Danzi

Da segnalare, infine, l’app ufficiale dell’evento per Android, realizzata in collaborazione con Vodafone Italia.

Gli altri “numeri” di questa edizione: 90.000 metri quadrati di esposizione, oltre 4000 vetture presenti, 1600 espositori, 600 ricambisti e più di 160 tra artigiani e commercianti, con tante iniziative speciali e concorsi d’eleganza. l biglietti si possono acquistare on line nel sito ufficiale o alle casse.

I Commenti sono chiusi

Virtual Car
Automobili e Fantasia
CATEGORIE
ARCHIVI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close