Auto d’epoca militari: “La colonna della direttissima”, la seconda edizione a settembre

direttissima_2015

“La colonna della direttissima” è il nome di una rievocazione storica con accasermamento nei pressi dell’abitato di Lagaro e numerosi automezzi militari d’epoca; giunta alla seconda edizione, è dedicata alla Linea ferroviaria “Direttissima” da Bologna a Firenze, che l’anno scorso ha festeggiato gli ottanta anni dalla sua inaugurazione.

Il tracciato della colonna parte dall’insediamento di Cà di Landino, già villaggio degli operai minatori che hanno realizzato la “Grande Galleria dell’Appennino”, in seguito caserma dei tedeschi con depositi di munizioni e carburante ed infine caserma delle truppe Sudafricane inquadrate nell’esercito inglese e quindi alleate con quelle americane. Il genio ferroviario militare inglese riattivò la linea ferroviaria subito dopo la fine della seconda guerra mondiale, che le truppe tedesche avevano distrutto con un carro ferroviario a forma di grande erpice. L’attuale frazione di Cà di Landino si trova nel territorio comunale di Castiglione dei Pepoli, dall’uscita autostradale di Pian del Voglio sulla A1. Il percorso della Colonna si snoda attorno alla linea ferroviaria Direttissima nel punto di massimo combattimento della Linea Gotica, quando le truppe alleate risalivano l’appennino fiorentino e liberavano la città di Bologna nell’aprile del 1945; l’itinerario tocca il cimitero militare germanico del passo della Futa, il Museo della seconda guerra mondiale di Bruscoli in comune di Firenzuola, il parco di Montesole con le trincee ricreate nel contesto della Scuola di Pace ed infine il Museo Guidotti di Castiglione dei Pepoli inaugurato l’anno scorso, con una sala espositiva interamente dedicata alle truppe sudafricane presenti su questo territorio dall’autunno del 1944 alla primavera del 1945.
Nel Palazzo dei ferrovieri a Cà di Landino ha soggiornato anche il giornalista Enzo Biagi quando era impegnato nell’attività partigiana.

La colonna della direttissima è promossa da ABC Appennino Bene Culturale, ed è organizzata in collaborazione con Adriatic Veteran Car Club, Raggruppamento SPA, e ASI Automotoclub Storico Italiano. Si svolgerà nei giorni 26 e 27 settembre 2015, con partecipazione gratuita per i possessori di automezzi militari d’epoca. Per informazioni e accreditamenti: info@abcappennino.it

La Colonna della Diretissima  2015