Articoli del 22 maggio 2008

« Arte: Gilles Villeneuve (Monaco, 1981), di Rob Ijbema  -  Alberto Ascari: una mostra al Museo Nicolis di Villafranca Veronese »


3° Concorso Internazionale d’Eleganza per Automobili ASI-Città di Torino

di Federica Ratti alle 09:52

3° Concorso Internazionale d’Eleganza per Automobili ASI-Città di Torino
[ 3 immagini ]

Dal 23 al 25 maggio Torino ospiterà la terza edizione del Concorso d’Eleganza ASI -Automotoclub Storico Italiano – Città di Torino, organizzato dalla Promauto Racing, in collaborazione con l’Automobile Club Torino. Le “bellissime” che parteciperanno al Concorso hanno ormai raggiunto il numero di 40 e saranno le protagoniste in Piazza Castello e nelle due Regge Sabaude di Venaria e Racconigi, sfilando per tre giorni in centro città.

«Tra le vetture iscritte sono da segnalare alcune “premiere” che faranno la loro apparizione proprio a Torino.

- Lancia Aprilia Spider del 1939 carrozzeria Stabilimenti Farina con meccanica preparata da Enrico Nardi, solo da poco rientrata in Italia grazie alla passione di una collezionista torinese.

- Alfa Romeo 6C 1750 Sport Drop Head Viberti del 1929, una delle due sole prodotte riconducibili alla mano di Mario Revelli di Beaumont e appartenuta al pilota Francesco Severi, della Scuderia Alfa Romeo diretta da Enzo Ferrari.

- Siata Amica del 1939, unico esemplare di questo cabriolet anch’esso opera di Mario Revelli.

- Fiat 124 Cabriolet Touring Superleggera del 1966, un’auto quasi moderna ma molto premiata, considerata una delle più belle fuori serie costruite su telaio Fiat.

- Isotta Fraschini Tipo 8 Torpedo del 1923, che si presenta a Torino dopo 10 anni di restauro.

- Fiat 519S 1924 acquistata dalla famosa cantante australiana Nelly Melba alla quale fu dedicata da Escoffier la famosa “pesca”.

- Aston Martin DB4 V Serie Vintage del 1962 identica a quella di James Bond in Goldfinger.

- Alfa Romeo 6C 2500 SS del 1949 recentemente rientrata in Italia dagli USA.

- Lancia Aprilia Bilux Pinifarina del 1940 prodotta in pochi esemplari, si poteva sollevare di 15 cm. per affrontare percorsi dissestati.

- Alfa Romeo 6CGT Villa d’Este Toring Cabriolet pluripremiata in tutto il mondo.

- De Tomaso Pantera 7x Prototipo del 1973, pezzo unico realizzato da Vignale per Ghia, che ha vinto importanti premi negli USA.

E altri modelli prestigiosi firmati Mercedes, BMW, Cisitalia, Porsche, Itala, Moretti, insomma un vero “parterre de roi” delle migliori espressioni del design e della tecnologia mondiale.

Il pubblico potrà ammirare le “bellissime” domenica 25 in Piazza Castello, dalle 9.30 alle 12.30 e nel pomeriggio intorno alle 16.00 prima della premiazione in programma un’ora dopo.

Torino dunque, potrà vantare un Concorso d’Eleganza di alto livello, che però non sarà ristretto in un ambito elitario, come capita di solito, ma sarà molto fruibile dal pubblico, sia in fase statica durante le esposizioni, sia dinamica, in occasione delle tre sfilate in programma sabato alle 9.30 e alle 17.30 e domenica alle 15.00 che coinvolgeranno le più belle via del centro storico.»

Per info rassegna e iscrizioni: Promauto Racing – C.so Orbassano 191/1 – 10137 Torino
Tel. 0039/ 011 327.20.40 – Fax 0039/ 011 327.20.77
E mail: sestrierestorico[at]promauto[ot]info
www.promauto.info

- Promauto Racing, Virtual Car

Bookmark and Share



Nessun commento »

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo.

Lascia un commento



« Arte: Gilles Villeneuve (Monaco, 1981), di Rob Ijbema  -  Alberto Ascari: una mostra al Museo Nicolis di Villafranca Veronese »



VirtualCar.it   Google


Pagine


  • Iniziative

  • Servizi e utilità

  • Siti amici


  • Archivi:


    Meta

    RSS
    RSS dei commenti
    RSS English
    RSS FeedBurner


    Ultimi commenti:




    Argomenti Popolari:



    Virtualcar.it: Copyright © 2004-2013 ArtisImago - Alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons
    Content manager: ArtisImago P.I. 01036100111