Archive del 2015

Calendario 2016 Motoring art, di Oscar Morosini

Calendario 2016 520

Si rinnova anche per il 2016 una piacevole consuetudine di Virtual Car: la pubblicazione del calendario artistico di Oscar Morosini. Tema di quest’anno è la DeLorean DMC-12, di cui si è diffusamente parlato nel 2015 per la data di uno dei viaggi nel tempo del film “Ritorno al futuro”, ma che è qui riprodotta nella livrea originaria di Giorgetto Giugiaro del 1981.

Leggi il resto di questo articolo »

Virtual Cars: Porsche 911 Solo Concept, di Gianmarco Giacchina

911_solo_concept_520

Gianmarco Giacchina, palermitano di 25 anni, è laureato in Disegno Industriale all’Università degli Studi di Palermo e ha frequentato il Master in Transportation Design dell’Istituto d’Arte Applicata e Design (IAAD) di Torino. Questa Porsche 911 Solo Concept è proprio il progetto di tesi per il Master, realizzato insieme al team composto da Stefano Giabbanelli, Dario Lauriola e Kashayar Jenabi, in partnership con Porsche: il tema era la Porsche 911 del futuro, e il progetto è stato premiato dall’Advanced design di Porsche con la realizzazione di un modello in scala 1:4, presentato ad Ottobre presso lo IAAD di Torino.

Leggi il resto di questo articolo »

Romeo Ferraris “accorda” il suono del diesel: l’importanza del “canto” di un’automobile

Scarico

Ci sono tante componenti in un’automobile, che vanno oltre la parte puramente meccanica. Di solito ci si concentra sull’aspetto visivo: il design prima di tutto, i colori, le superfici. Poi c’è un aspetto tattile e olfattivo, soprattutto all’interno. Gioca però un ruolo importante anche il suono: non solo l’apparato di riproduzione multimediale, oggi sempre più integrato nella progettazione acustica delle vetture, ma anche il rumore del motore, che per un appassionato può diventare una melodia, se non una vera e propria “firma”, carica di significato. Un recente prodotto di Romeo Ferraris ci porta a fare alcune brevi considerazioni sul suono dell’automobile.

Leggi il resto di questo articolo »

Terremoti nel mondo del design: uno sguardo al futuro

toyota-prius-tutte

Il mondo automobilistico è sicuramente in forte trasformazione, in un mercato sempre più globale, totalmente riorganizzato, sempre più attento alle questioni ambientali e alla sicurezza, con nuovi progressi nel campo della tecnologia e dei sistemi di alimentazione, e con l’adattamento alle nuove realtà geografiche, dai centri storici alle megalopoli. Tutto questo, in unione con le recenti vicende (in qualche modo collegate a queste trasformazioni globali) che hanno coinvolto il gruppo Volkswagen, ma anche altri grandi gruppi, hanno portato ad alcuni cambiamenti nel mondo del design, sia a livello di incarichi che di proposte progettuali.

Leggi il resto di questo articolo »

Ferrari Top Design School Challenge: al via la fase finale

top-design1

Ferrari Top Design School Challenge è un interessante progetto dei design, simile ad altri due già realizzati a Maranello nel 2005 e 2011, ma con una ventata di novità che comprende anche una più moderna dimensione “social”. Gli studenti di prestigiose scuole di design internazionali sono stati chiamati a disegnare la Ferrari del futuro. I 12 modelli finalisti sono ora stati selezionati, e attendono il giudizio della giuria tecnica e del popolo di internet.

Leggi il resto di questo articolo »

Nuova Fiat Tipo, prime impressioni di guida

tipo_test_f520

Abbiamo avuto modo di effettuare un breve test drive urbano della Fiat Tipo, nell’allestimento di lancio più completo con la motorizzazione 1.6 diesel da 120 CV. Ecco le nostre prime impressioni.

Leggi il resto di questo articolo »

Citroën E-Mehari: l’icona francese ora è elettrica

eemehari

Citroën, a differenza di altre case automobilistiche, non è mai piegata al retrodesign, o alla rievocazione esplicita di modelli del passato: ai due estremi della filosofia della Casa, in tanti richiedono periodicamente riedizioni della celebre DS, e della simpatica e iconica 2CV. Citroën ha fatto la scelta di mantenere la sua filosofia, facendo diventare DS un marchio premium autonomo, e proponendo idee e principi su altri modelli, come il caratteristico “arco” della finestratura della C3 (soprattutto la prima serie, di Donato Coco), il concetto di auto “utile” ed economica di C-Cactus e C4 Cactus o alcuni schemi del design della DS Revolte concept. Ora Citroën guarda al passato in modo ancora diverso, riproponendo in chiave moderna la Mehari del 1968, fuoristrada leggero su base 2CV/Dyane molto popolare anche in Italia. Oltre al nome E-Mehari, vengono ripresi la filosofia originaria e qualche elemento stilistico, ma ora il motore è totalmente elettrico, grazie alla collaborazione con il Gruppo Bolloré.

Leggi il resto di questo articolo »

Test drive: Lotus Evora S 350, piacere di guida all’inglese

evora_test_drive_f520

Esistono ancora le sportive all’inglese? E quanto può essere effettivamente sfruttabile un’auto ad altissime prestazioni nella vita di tutti i giorni? Siamo andati a verificare di persona, grazie alla collaborazione della concessionaria Gino Lotus di Moncalieri, provando una delle vetture più interessanti della categoria, che, nonostante l’appartenenza a una “nicchia”, è sempre presa come punto di riferimento anche dalla concorrenza diretta: la Lotus Evora S. Ecco le nostre impressioni.

Leggi il resto di questo articolo »

Nuova Fiat Tipo: un design internazionale ma di tradizione

151013_Fiat_Tipo_f520

Il progetto globale prende il nome di Aegea, nasce al centro dello stabilimento Tofas di Bursa, in Turchia, dove già vengono realizzati altri modelli Fiat, ed ha un’evidente origine mediterranea con vocazione internazionale. Il nome scelto per la commercializzazione, da questo weekend anche in Italia, è Fiat Tipo: ancora una volta, viene recuperato un nome dal passato della casa, come già con Croma, Bravo, oltre ovviamente a 500 e, di recente, 124 spider. Di seguito, alcune annotazioni sul concetto della vettura, sulla storia del nome, e soprattutto sul suo design, anche sulla base delle indicazioni raccolte dal Centro stile Fiat.

Leggi il resto di questo articolo »

Arte: la motoring art di Ricardo d’Assis Cordeiro all’Algarve Classic Festival 2015

Tecno - Philippe Bonny, Tecno-Ford - Oil on Canvas - (50X80cm) f520

Torniamo a trattare di motoring art, con alcuni dipinti dell’artista Ricardo d’Assis Cordeiro, che è stato protagonista lo scorso ottobre di una di motoring art presso il Box Racing School all’Autodromo Internazionale di Algarve (Portimão, in Portogallo), in occasione dell’Algarve Classic Festival 2015.

Leggi il resto di questo articolo »

Virtual Car
Automobili e Fantasia - translate
Sergio Chierici Movie Passion su Apple Music
CATEGORIE
ARCHIVI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Più informazioni

Il settaggio dei cookie per questo sito web è impostato su "permetti Cookies" per permetterti la miglior esperienza possibile di navigazione, Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare il settaggio dei cookie o premendo "Accetto" potrai proseguire la navigazione senza limitazioni. The Cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close